Stampa
Categoria: I.A.C. - Italian Activity Contest
Visite: 3259

OBIETTIVO DELLO I.A.C.:

L'obiettivo principale dello I.A.C. - Italian Activity Contest è quello di tenere sempre più attive e valorizzare le bande dai 50 MHz a salire, una porzione dello spettro radioelettrico tra le più interessanti sotto innumerevoli aspetti.

Dall'edizione 2017 viene inserita la categoria "Y" - YOUNGSTER per incentivare la partecipazione dei giovani Radioamatori under 26, quelli che saranno i futuri OM, linfa vitale del nostro sodalizio.

Le parole chiave di questa edizione 2017 sono: semplificazione del regolamento, incremento della partecipazione e ovviamente tanto divertimento!

 

PARTECIPANTI:

Possono partecipare tutti gli OM/YOUNGSTERS Italiani ed Esteri.

 

DURATA:

Da Gennaio a Dicembre 2017.

 

ORARIO:

 

CATEGORIE E BANDE VALIDE PER IL 2017:

Non vi è differenza di categoria tra singolo operatore e multi operatore.

OM Italiani (IT):

 

  OM non Italiani (EC):

 

  YOUNGSTERS - Giovani Radioamatori under 26 (Y):

 

RAPPORTI:

Le stazioni partecipanti devono passare il rapporto RST e il WW Locator completo dei 6 caratteri (es. JN54AS).

 

MODI:

SSB, CW in tutte le bande.

Il cross-mode è permesso (devono essere però riportati in maniera corretta i rapporti RST).

Tutti i modi digitali sono ammessi solo nelle categorie 1IT, 1EC e 1Y (50 MHz).

Non sono validi i collegamenti via EME, satellite o ripetitore di qualsiasi tipo.

In ogni tornata mensile è valido un solo collegamento con una stazione indipendentemente dal modo.

 

LOG VALIDI:

Affinché il log inviato sia considerato valido, come punteggio mensile e moltiplicatore, deve contenere almeno un qso con una stazione Italiana su qualsiasi categoria di partecipazione.

 

INVIO LOG:

I log in formato .edi devono essere inviati entro 7 giorni dalla data di partecipazione via e-mail

a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite pannello di invio sul sito del Manager iu1eaf.altervista.org.

 

E’ obbligatorio compilare in modo corretto il nome del file .edi e il campo “oggetto” della mail.

 

La risposta automatica inviata al ricevimento del log è la conferma che il vostro log è stato ricevuto e non necessita ulteriore altra risposta di conferma.

Il nome del file .edi deve essere composto come segue:

CATEGORIA (spazio) NOMINATIVO (spazio) MESE di partecipazione .edi

 

Esempio per ogni categoria:

1IT IZ4VMA Gennaio.edi

1EC S57RR Gennaio.edi

1Y IU1EAF-4 Gennaio.edi

 

Il campo “oggetto” della mail deve essere composto come segue:

CATEGORIA (spazio) NOMINATIVO (spazio) MESE di partecipazione

 

PUNTEGGIO MENSILE:

In tutte le categorie 1 punto a km.

 

PUNTEGGIO TOTALE:

Sarà dato dalla somma dei punteggi mensili per il numero di mesi di partecipazione.

 

Per il 2017 saranno considerati validi 11 mesi su 12.

Qualora si partecipi a tutti i 12 mesi vi sarà uno scarto obbligatorio del punteggio di un mese e relativo moltiplicatore (per default il punteggio minimo acquisito durante l’anno).

 

Se un mese si è “control log” il punteggio mensile sarà posto a zero ma non si perderà il moltiplicatore mensile.

 

PARTECIPAZIONE MINIMA:

Per entrare nella classifica finale annuale di qualsiasi categoria il concorrente deve fare almeno 7 gare su 12.

 

RISULTATI:

I risultati delle gare saranno pubblicati entro 60 giorni dalla data di svolgimento sul sito ufficiale dell’ ARI. 

 

PREMI:

L’ A.R.I. premierà con una targa le prime tre stazioni classificate per ogni categoria (IT, EC, Y). Se la classifica di una categoria ha meno di 5 partecipanti il primo riceverà un premio, il secondo e il terzo un diploma.

RadioKit Elettronica premierà con quattro abbonamenti digitali (due annuali e due semestrali) quattro partecipanti estratti a sorte tra tutti i partecipanti.

I0JXX premierà con una antenna 8JXX2 il partecipante estratto a sorte nella categoria Y che avrà partecipato ad un minimo di 7 gare su 12.

Nota riguardo l'estrazione a sorte (premio RadioKit Elettronica e premio I0JXX) che avrà luogo durante la cerimonia di premiazione: verrà inserito nell'urna di estrazione il call del partecipante una volta per ogni categoria a cui si partecipa.

Le premiazioni avranno luogo durante il Convegno A.R.I. VHF & Up di primavera 2018.

I partecipanti che saranno impossibilitati al ritiro dei premi durante il Convegno riceveranno il premio tramite spedizione postale all'indirizzo fornito al Manager.

 

CONSIDERAZIONI FINALI:

Si invitano le stazioni partecipanti a rispettare il band-plan I.A.R.U. e le limitazioni imposte dalla normativa vigente.

Per quanto non espressamente citato, vale quanto dichiarato nel Regolamento dei Trofei A.R.I.

L‘unico regolamento ufficiale e valido per il 2017 sarà quello pubblicato sul sito A.R.I. Nazionale (www.ari.it) e sul sito del Manager (iu1eaf.altervista.org).

 

 

Steve IU1EAF/4 - I.A.C. Manager 2017

Website: iu1eaf.altervista.org

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Clicca qui per scaricare il Regolamento IAC 2017 in formato PDF